Corso Matuzia, 22, 18038 Sanremo (IM)

La promozione immobiliare sul web

promozione-immobiliare

Ultimamente ho dedicato diversi post alla promozione immobiliare, perché ritengo l’attenzione al marketing una delle prerogative fondamentali per svolgere il mio lavoro al meglio. L’ho già scritto tante volte, e lo ripeto anche oggi:

Solo con una buona promozione sul web è possibile vendere casa in tempi brevi!

E ti dirò di più: una buona campagna pubblicitaria non solo aiuta a vendere casa più in fretta, ma può dire molto sul modo di lavorare di un agente e sulla sua capacità di mantenersi al passo con i tempi. Per esempio, in Italia, ci sono diversi miei colleghi che rifiutano di avere un sito internet. Dai, non ridere: so che sembra assurdo, visto che siamo nel ventunesimo secolo, ma ti assicuro che non sto scherzando.

Perché fanno così, secondo te?

La risposta è molto semplice: credono di risparmiare. Sì, lo credono, perché non comprendono la differenza tra una spesa e un investimento. Non si rendono conto che il denaro dedicato alla promozione non solo tornerà indietro triplicato, ma verrà dedicato a uno scopo nobile, ovvero migliorare la soddisfazione del cliente. E questo, per un agente immobiliare, dovrebbe essere lo scopo principale.

Per carità, non voglio sminuire le foto degli immobili in vendita appese fuori dal mio ufficio, perché sono come gli abiti nelle vetrine dei negozi: attraggono i clienti e li spingono a entrare, per chiedermi maggiori informazioni. Però, limitarmi a quest’azione, sarebbe masochista. Anzi: sarebbe un vero e proprio suicidio professionale, perché circoscriverei i miei potenziali clienti a coloro che si trovano a transitare casualmente davanti alla mia agenzia. Quattro gatti, quindi. Invece, spesso chi compra i miei immobili non vive a Sanremo, e può essere raggiunto soltanto attraverso la rete. Non posso aspettare che vengano da me: devo trovarli io. In che modo? Te lo spiego immediatamente.

Gli strumenti che utilizzo per la mia promozione immobiliare sono principalmente 3!

1 – Promozione sui portali immobiliari

Un tempo c’era la carta stampata: ricordi gli annunci su “Gli Affari” e giornali affini?

Bene: dimenticali!

Oggi, queste testate sono state letteralmente divorate dalla rete. I siti che si occupano di annunci immobiliari sono tantissimi, sia italiani sia stranieri, e io li uso molto spesso per pubblicizzare le case in vendita. Questo mi consente di trovare clienti in tutta Europa, sia perché sono portali molto noti, sia perché sono ben indicizzati su Google: chi cerca, per esempio, un bilocale a Sanremo, scrivere la parola chiave sul motore di ricerca e, voilà, ci si ritrova praticamente già dentro!

2 – Promozione su Facebook

Di questo strumento ho già ampliamente parlato nel post “Come fare promozione su Facebook senza sbagliare”, quindi non voglio dilungarmi più di tanto. Posso soltanto dirti che diverse agenzie hanno la propria pagina ufficiale, ma io qui a Sanremo sono praticamente l’unico a pubblicizzare i miei annunci sui social con un investimento in denaro, per dar loro ancora più visibilità.

Sono anche tra i pochi che si appoggiano alle dirette video. Poiché ho una buona parlantina, poter presentare i miei immobili davanti a una telecamera è stato per me divertente fin dal primo istante. Però, sono consapevole che si tratta di un lavoro, e non di un gioco, quindi affronto le dirette con grande serietà e con una strategia ben precisa, che tiene conto anche degli orari di messa in onda. In questo modo, ogni mese ottengo importanti risultati.

3 – Promozione sul sito internet

Il ricorso a questo strumento è così importante che avrei dovuto parlarne all’inizio, non alla fine del post. Se sono arrivato fin qui, però, non è per noncuranza, ma perché dire che il sito è importante è un’ovvietà, preferivo parlare di strumenti meno noti. Se ho deciso di farvi cenno è perché voglio darti informazioni il più possibile complete. Quindi, lo scrivo a caratteri cubitali.

Il sito internet è una vetrina fondamentale per la promozione immobiliare!

Ovviamente affinché funzioni dev’essere gestito al meglio. Non da un dall’amico “smanettone”, ma da un professionista serio e accreditato, che non solo definisca le coordinate tecniche, ma indicizzi anche i contenuti sui motori di ricerca. Per gli annunci vale lo stesso principio: per scrivere bene non è sufficiente conoscere la grammatica, ci vuole una sensibilità che non tutti hanno. Quindi, è meglio affidarsi a qualcuno che sappia esprimere, con le proprie parole, tutta l’energia dell’immobile!

Per concludere, ancora due parole sulla promozione immobiliare

Non dimenticare ciò che ti ho detto nel post “Vendere casa: l’importanza del target”.

Tu sai quale strumento è più adatto per la promozione immobiliare della tua casa?

Contattami: ne parleremo insieme!

Lascia un commento

×