Corso Matuzia, 22, 18038 Sanremo (IM)

Come fare promozione su Facebook senza sbagliare

Come fare promozione su Facebook

Quando ho cominciato a lavorare come agente immobiliare, i social network erano ancora di nicchia e solo poche aziende li utilizzavano per promuoversi.

Nel giro di pochi anni, però, sono diventati una realtà imprescindibile. Chi desidera conoscere un’attività, la prima cosa che fa è cercarla su Facebook.

ImmoSanremo ha una pagina ufficiale attiva ormai da anni.

Sono felicissimo del suo andamento: da quando ho iniziato a gestirla, il numero di immobili venduti è aumentato vertiginosamente, e il tempo medio si è accorciato di almeno venti giorni.

Per quali motivi la promozione su Facebook è così importante?

Te lo spiego subito in 5 punti !

1 – Facebook offre visibilità gratuita

Avete idea di quanti iscritti ci siano su Facebook?

Un miliardo e trecento milioni di persone.

Ovviamente non tutti visitano la mia pagina, altrimenti sarei più ricco di Donald Trump!

Però, non posso assolutamente lamentarmi dei miei numeri. I followers di ImmoSanremo sono più di 3000, e aumentano ogni giorno.

Ogni volta che pubblico un annuncio per un nuovo immobile, le loro condivisioni mi portano un nuovo cliente in tempi da record: amo questo passaparola 2.0!

2 – Sponsorizzare pagina facebook verso un target specifico

I contenuti della mia pagina Facebook sono pubblici, quindi anche chi non è iscritto può visionare gli immobili e i post. Io, però, non sto lì ad aspettare che i clienti vengano da me. Ormai da anni creo sponsorizzazioni mirate per i proprietari che lo richiedono, sempre con risultati soddisfacenti.

Ricordi il post “Vendere casa: l’importanza del target?”

Bene: Facebook amplifica tutti i principi lì espressi.

Oltre a rendere il mio annuncio visibile a tutti tramite la pagina dell’agenzia e il profilo personale, con pochi euro posso farlo comparire sulle bacheche di persone potenzialmente interessate all’acquisto.

In questo modo, riesco a raggiungere un pubblico più ampio rispetto a quello che mi segue abitualmente, e ad aumentare non solo le possibilità di vendita, ma anche la soddisfazione del cliente.

3 – Facebook ha dei costi modici

Chi non ha denaro da investire, può aprire una pagina Facebook e pubblicare post gratuitamente.

Ovviamente le notizie non sponsorizzate raggiungeranno un pubblico minore rispetto a quelle a pagamento, ma danno comunque una mano a chi vuole promuovere la propria attività.

Non pensare, comunque, che una campagna mirata costi miliardi…

L’investimento base è di appena un euro. Quindi, è sufficiente rinunciare a un caffè. Certo, più investi più persone raggiungi, ma ciascuno è libero di decidere in base ai propri obiettivi e alle proprie possibilità: si può dire peste e corna dei social network, ma non che non siano democratici!

4 – Pubblicare immagini belle su facebook SEMPRE !

Le persone che si collegano a Facebook spesso non hanno voglia di leggere articoli particolarmente lunghi e preferiscono sfogliare le fotografie. Se fossi uno scrittore, questa cosa mi farebbe mettere le mani nei capelli. Fortunatamente, però, sono un agente immobiliare!

Nella mia professione di agente immobiliare , l’immagine è fondamentale.

L’aspetto di un immobile è la prima cosa che un potenziale cliente nota. Quindi, ogni post è corredato da una o più fotografie, tutte scattate con la massima cura.

Foto delle case in vendita, certo, ma anche del sottoscritto:
mi piace mettere la faccia nel mio lavoro, e far capire a tutti chi c’è dietro lo schermo, condividere contenuti che riguardano sì la mia professione, ma anche la mia vita.

Voglio infatti che le persone, in me, non vedano un agente immobiliare, ma un essere umano, perché questo è ciò che sono, al di là del lavoro che svolgo. E la cosa è reciproca.

Guardare l’immagine di profilo di un potenziale cliente agevola l’empatia e mi aiuta a creare con lui una relazione che anticipa quella personale.

5 – Comunicazione facile su Facebook

Questo punto è la diretta conseguenza di quanto scritto sopra.

L’assenza di filtri, su Facebook, è un’arma a doppio taglio perché spesso porta le persone a essere maleducate. Tuttavia, ha anche un aspetto positivo: l’abbattimento delle barriere.

Quando le persone sono protette da uno schermo, riescono a relazionarsi con gli altri in modo più naturale e abbandonano quella formalità che spesso non ha niente a che vedere con l’educazione, perché è semplice ipocrisia, distacco.

Di conseguenza, la comunicazione diventa più semplice e diretta. Ma anche più rapida. Messenger consente infatti di rispondere ai messaggi praticamente in tempo reale: è un ottimo strumento, quindi, per chi svolge una professione che si basa al 99% sui contatti!

In conclusione ritengo che :

Promuovere un agenzia immobiliare su facebook è indispensabile

Se vuoi curiosare nella mia pagina Facebook e vedere con i tuoi occhi come la gestisco Clicca qui!

Invece se vuoi venire a trovarmi in agenzia, contattami!!!!

Lascia un commento

×