Corso Matuzia, 22, 18038 Sanremo (IM)

Preparare casa per la vendita : tre suggerimenti!

preparare-limmobile

Preparare casa per la vendita: tre suggerimenti!

Qualche giorno fa ho pubblicato su Facebook la fotografia di una stanza in condizioni che definire di degrado sarebbe un eufemismo. A dominare l’ambiente non era un bel mobile o un quadro, ma un asse da stiro pieno di indumenti.

Gli stessi, erano gettati alla rinfusa un po’ qua e un po’ là.

Nella didascalia all’immagine, ho spiegato che:

Preparare casa per la vendita è fondamentale per far colpo sul cliente!

Molti lettori, però, hanno frainteso questo concetto, credendo che stessi suggerendo di ristrutturare completamente la casa. Sicuramente sarebbe utile, ma non obbligatorio.

Mi rendo perfettamente conto che molti non hanno tempo e denaro da investire in un’attività del genere. I soldi, purtroppo, rappresentano sempre una questione spinosa. Quindi, so già cosa ti stai domandando:

Come posso preparare casa senza spendere troppo?

ECCO TRE STRUMENTI PER PREPARARE LA CASA PER LE VISITE DEI POTENZIALI ACQUIRENTI!

1 – La manutenzione aumenta il valore

Okay, amico, ho capito che non vuoi ristrutturare casa . Esistono però tante piccole migliorie che puoi apportare senza fatica. E, soprattutto, senza dover sborsare migliaia di euro.

Vuoi qualche consiglio pratico per la preparazione del tuo immobile? Ecco qua!

  • Elimina i mobili o gli oggetti che si trovano in cattive condizioni.
  • Imbianca pareti e soffitti. È un’operazione che costa relativamente poco (bisogna considerare anche le dimensioni dell’immobile) e non è particolarmente onerosi. Molti di voi sono in grado di farlo anche da soli: anche se ti suggerisco di chiamare un professionista, potrebbe bastare.
  • Una porta che cigola trasmette un’idea di trasandatezza: passa un po’ di olio sui cardini!
  • Sostituisci le lampadine fulminate: tra poco scoprirai perché è importante.

2 – Ordine e la pulizia sono fondamentali

Lo ripeto: ordine e pulizia sono fondamentali!

Un appartamento può essere completamente ristrutturato, con finiture in oro massiccio, ma se sarà sporco e caotico il cliente lo noterà.

E la sua percezione ne risentirà. Ricordati che le persone hanno poca fantasia. Per molte di loro è difficile immaginare una casa in condizioni differenti rispetto a quelle in cui si trova nel momento in cui la vede.

Addirittura c’è chi dice che il cliente decide di acquistare casa nei primi due secondi della prima visita. Quindi, è necessario puntare sul colpo d’occhio. Anzi: sul colpo di fulmine!

Anche in questo caso, ti do qualche suggerimento pratico:

  • Pulisci con cura ogni stanza, anche dietro i mobili, specialmente il bagno e la cucina.
  • Cambia gli asciugamani: scegli quelli più belli che hai.
  • Rifai i letti, con lenzuola pulite e stirate.
  • Evita che vecchi giornali e riviste facciano la muffa ovunque.
  • Lucida i pavimenti.
    Sistema i volumi nella libreria.
  • Lava i vetri.
  • Spolvera i mobili.
  • Allinea le sedie intorno al tavolo.
  • Riponi i vestiti nel guardaroba.
  • Elimina ogni dettaglio fuori posto.
  • Cura anche gli esterni (cambia lo zerbino, pota le siepi, ecc.)

Le grandi pulizie sono impegnative, me ne rendo conto. Però esistono tante persone di buona volontà, e tante imprese di professionisti che ti aiuteranno con un investimento minimo da parte tua.

3 – Luce e aria non devono mancare

All’illuminazione abbiamo già fatto cenno nel paragrafo precedente, quando ti ho suggerito di cambiare le lampadine e di organizzare le visite durante le ore diurne (meglio se in un giorno di sole).

La luce dà profondità e calore, quindi devi spingere il suo effetto all’ennesima potenza.

Per raggiungere questo scopo, sfrutta anche il colore: tende di tonalità e tessuti adeguati possono creare dei giochi molto, molto interessanti, sai?

Scegli lampadine in grado di creare una luminosità non invasiva, ma continua.

Alza le tapparelle al massimo.

Apri le persiane; bloccale affinché non si chiudano.

E soprattutto, mi raccomando, arieggia le stanze!

L’aria pulita purifica la mente, fa sentire il cervello leggero, dona energia positiva. Al contrario, un’atmosfera viziata crea una sensazione di pesantezza.

Quindi, ti suggerisco di eliminare ogni odore. Profuma l’ambiente con essenze dolci, possibilmente naturali, e vedrai che il cliente sarà conquistato dall’atmosfera che riuscirà a respirare, se ne sentirà completamente pervaso.

Preparare casa per la vendita : serve aiuto? Contattami!

Lascia un commento

×